Vellutata di zucca

Vellutata di zucca

E’ arrivato l’inverno anche in Toscana. E per cena, stasera, cosa preparare di meglio se non una vellutata di zucca che riscalda il corpo e la mente?

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 porri di media grandezza
  • 400 gr di zucca gialla
  • noce moscata
  • 1 rametto di salvia
  • sale q.b.
  • acqua
  • peperoncino
  • olio extra vergine d’oliva

Tagliare il porro a fettine sottili, dopo aver tolto le foglie verdi più esterne  e farlo soffriggere in olio d’oliva per 8/10 minuti. Se non avete il porro potete usare 1 cipolla bianca o quella rossa e la vellutata avrà  un sapore più deciso.

Aggiungere la polpa della zucca gialla dopo averla sbucciata e tagliata a pezzi o a fette non troppo grandi. La dimensione dipende dal tempo che avete e pezzi piccoli cuoceranno ovviamente più in fretta.

Aggiungete acqua calda fino a coprire la zucca, il rametto di salvia ed il sale. Lasciate cuocere per 20 minuti o finché la zucca non sarà ammorbidita.

Lasciate riposare per 5 minuti, togliete la salvia e frullate gli ingredienti con un minipimer o passate il tutto al passaverdure.

Rimettete sul fuoco e aggiungete della noce moscata grattata al momento e, se di vostro gradimento, un pizzico di peperoncino. Portate di nuovo ad ebollizione e lasciate sul fuoco ancora per 5 minuti.

Servite bollente con un filo di olio extra vergine di oliva e decorate a piacere con pistacchi tritati o una semplice fogliolina di salvia come decorazione.

Giuseppina Buti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *