GRATIN DI PORRI PROFUMATI AL TIMO CON GRANELLA DI NOCCIOLE ovvero LEEK GRATIN WITH CHOPPED HAZELNUTS AND THYME

GRATIN DI PORRI PROFUMATI AL TIMO CON GRANELLA DI NOCCIOLE ovvero LEEK GRATIN WITH CHOPPED HAZELNUTS AND THYME

Per la preparazione : 15 minuti

Per la cottura: 20 minuti in forno a 200°

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 gr di porri
  • 4 patate di media grandezza
  • 4/5 rametti di timo fresco
  • 100 gr di nocciole
  • olio extra vergine di oliva
  • pane grattato
  • sale
  • pepe nero

Per la béchamel:

  • 500 ml di latte
  • 60 gr di burro
  • 60 gr di farina bianca
  • sale
  • pepe bianco
  • noce moscata

Per prima cosa preparare la béchamel iniziando a scaldare il latte a fuoco basso. Nel frattempo, in una ciotola dal fondo spesso far sciogliere il burro, aggiungere la farina,  una grattugiata di noce moscata e lasciar cuocere per 3/4 minuti, facendo attenzione che non si attacchi al fondo.

Mescolando continuamente, aggiungervi il latte ormai caldo finché la salsa non si addensa. Salare e pepare e lasciar cuocere tutti gli ingredienti insieme ancora per 3 minuti.

Passiamo adesso a pulire i porri e sbucciare le patate. Dopo averli lavati bene sotto acqua corrente, tagliare i porri e le patate a rondelle dello stesso spessore, al massimo 1 cm.

Coprire il fondo di una terrina di coccio bassa con un leggero strato di béchamel e proseguire adagiandovi sopra, in modo obliquo, le rondelle di porro e patate, alternandole, fino a riempire l’intera terrina.

Versare la restante béchamel sulle verdure.  La béchamel non dovrà  coprire interamente le verdure, ma solo gli spazi tra di esse.

Salate e dopo cospargere il tutto con le nocciole che avrete precedentemente frullato nel mixer con il pane grattato e le foglioline di timo.

Infornate e lasciate cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Prima di servire spolverare con pepe nero macinato al momento.

Con questa ricetta partecipo al contest english recipes de ilricettariodicinzia in collaborazione con Salter Italia in scadenza il 31.01.2013

download-001

Con questa ricetta ho partecipato anche al Contest Nocciola Day di Nocciola Italiana

scaduto il 30 novembre 2012

&

al contest L’Ennesimo Blog di Cucina, CRE-AZIONI IN CUCINA, di novembre scaduto il 25.11.12.

Giuseppina Buti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *