“LESSO ” e POLPETTONE!

“LESSO ” e  POLPETTONE!

Oggi è una giornata di pioggia, umida e fredda. Cosa preparare di meglio, per la cena, che un buon “lesso” (o bollito) e un polpettone!

Ingredienti per il brodo di carne:

  • 1 carota
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 1 costola di sedano
  • 1 patata
  • 5 litri di acqua
  • sale
  • 1 rametto di timo
  • 500 gr di bovino magro adulto o muscolo

Per il polpettone:

  • 300 gr di bovino adulto magro macinato
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 gr di spinaci lessati
  • 2 uova intere
  • sale
  • noce moscata
  • 1 cucchiao di pane grattato per la panatura
  • 1 ciuffetto di prezzemolo

Iniziamo con il polpettone che, prima di essere messo a cuocere, dovrà riposare 15 minuti circa in frigo!

In una bacinella mischiare insieme la carne macinata, 1 spicchio di aglio tagliato sottilissimo, gli spinaci tagliuzzati finemente e precedentemente lessati, 2 uova intere, 1 ciuffetto di prezzemolo tritato, del sale ed una abbondante grattugiata di noce moscata.

Amalgamare  bene tutti gli ingredienti e formare 1 cilindro oppure più cilindri monoporzione, a vostra scelta. Panare il polpettone/le polpette più piccole con del pane grattato e far riposare in frigo per 15 minuti circa, coperto con della pellicola.

Adesso procedete a preparare il brodo ed il bollito.

Dopo aver pulito e lavato bene la carota, la patata, la cipolla e la costola del sedano metterli in una grande pentola con acqua fredda e portare sul fuoco. Quando l’acqua inizia a bollire inserire il bovino adulto magro, intero o tagliato in pezzi più piccoli, ed il rametto di timo.

Con l’aggiunta del bovino adulto magro la temperatura del brodo si abbasserà leggermente e appena tornerà a bollire aggiungiamo anche il polpettone/le polpette più piccole. Il sale lo aggiungiamo dopo circa 2 ore di cottura a fuoco vivace e costante.

Il lesso sarà pronto dopo circa 3 ore di cottura totale e comunque quando, infilzandolo con una forchetta, la carne risulterà tenera.

Servite caldo!

Il brodo può essere servito bollente come primo piatto, semplicemente come brodo da bere, oppure potrà essere usato come base di cottura di tortellini o pasta corta da brodo.

E’ un piatto ideale per la sera di Natale, da consumare dopo la scorpacciata del pranzo e la cena della vigilia.

Accompagnate il lesso ed il polpettone con verdure lessate a vapore oppure con “indorciti”, come chiamiamo da queste parti le verdure conservate sott’olio o sott’aceto, dopo essere state sbollentate.

♥♥♥♥♥

Con questa ricetta partecipo al contest “Le ricette di Natale

di RicettemonAmour per una ricetta salata

in scadenza il 07.01.2012

♥♥♥♥♥

Con questa ricetta partecipo al contest PRESENTAMI IL TUO PIATTO TRADIZIONALE…. di IlMondodiFateBijoux in scadenza il 04.01.2013

♥♥♥♥♥

Con questo post partecipo a Anarchy… Il giveaway delle feste

in scadenza il 07.01.2013.

Giuseppina Buti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *