Aringhe affumicate marinate ovvero “Haring in’t land…

Aringhe affumicate marinate ovvero “Haring in’t land…

“H A R I N G    I N ‘ T    L A N D,    D O K T E R    A A N    D E    K A N T”

ovvero “l’aringa intorno, toglie il medico dintorno”.

Come si suol dire, Paese che vai detto che trovi!

Ingredienti:

  • 200 gr di aringhe affumicate al naturale
  • olio extra vergine d’oliva
  • cipolla bianca
  • coriandolo in grani
  • pepe nero
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • 1/2 cucchiaino di aceto bianco
  • scorza di limone
  • aneto / coriandolo / finocchietto fresco
aringhe affumicate 1

 Per il piatto utilizzate dei filetti di aringa affumicata al naturale che lascerete riposare in un contenitore con acqua fresca per 5 minuti, prima di unirli alla marinatura.

Nel frattempo preparate l’emulsione per la marinatura mischiando insieme olio extra vergine di oliva, 1 cucchiaino di miele di acacia, 1/2 cucchiaino di aceto bianco (io ho utilizzato 1/2 cucchiaino di vin cotto ai lamponi !), una grattugiata di scorza di limone, qualche grano di pepe nero e di coriandolo.

Mentre l’emulsione riposa per qualche minuto togliete dall’acqua i filetti di aringa e asciugateli con un panno o della carta assorbente, stendeteli su un piano e prima di tagliarli a fettine, con l’aiuto di una pinza, togliete le spine più grosse che “sentirete” passando la mano sopra ogni filetto.

Fatta questa operazione in una ciotola unite i filetti, ben deliscati e tagliati a fettine, all’emulsione e qualche rondella di cipolla tagliata sottilissima.

Aggiungete qualche fogliolina di aneto fresco oppure coriandolo fresco (se non avete queste erbette a portata di davanzale/frigo/orto, potete utilizzare la parte verde del finocchio).

Lasciate riposare qualche ora in frigo prima di portare in tavola.

Come contorno servite dei fagioli bianchi lessati conditi con olio extra vergine di oliva ed una macinata di pepe nero.

 Con questa ricetta partecipo a  L’ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITÀ EUROPEA   per il mese di gennaio 2013 ovvero A come Appeltart Nazione: Paesi Bassi Blog ospiteGata da plar Periodo: dal 07/01/13 al 27/01/13

 Giuseppina Buti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *