Che Cavoletti in Ufficio!

Che Cavoletti in Ufficio!

Preparare ogni giorno il pranzo da portare in ufficio può essere faticoso….

La sera prima devi pensare cosa mangerai l’indomani e soprattutto

devi prepararlo il pranzo per il giorno dopo !

Avere qualcosa in frigo che si mantenga fresco per qualche giorno è sempre utile. I cavoletti di Bruxelles possono rivelarsi molto utili poiché in frigo si mantengano diversi giorni e potremmo cucinarli quando il frigo inizia a svuotarsi.

Sono ricchi di proteine, fibre, vitamine, minerali e antiossidanti.

Praticamente un toccasana !

Ingredienti:

  •  una confezione di cavoletti di Bruxelles
  • cipolla
  • olio extra vergine di oliva
  • scorza di arancia non trattata
  • sale
  • peperoncino

Dopo aver lavato i cavoletti di Bruxelles, tagliarli in 2 per accelerarne la cottura.

In una casseruola far rosolare della cipolla bianca tagliata a rondelle sottilissime in olio extra vergine di oliva, finché non imbiondisce.

arance di Toscana (7)

Aggiungere la scorza di arancia, i cavoletti di Bruxelles, sale , un pizzico di peperoncino, un poco di acqua e lasciar cuocere per circa 10/15 minuti.

A cottura ultimata togliere la scorza di arancia, lasciar raffreddare, e disporre in frigo fino all’indomani.

La mattina i cavoletti saranno pronti per il vostro Lunch Box “da ufficio”.

Accompagnare con una piccola fetta di pane integrale, seguiti da un frutto e tanta acqua fresca naturale.

cavolini di bruxelles (1)

Buon pranzo!

♥♥♥♥♥

Questa ricetta è senza glutine.

♥♥♥♥♥

Con questa ricetta partecipo al contest Ricette veloci per il pranzo in ufficio di Una cucina tutta per sè  in scadenza il 31.03.2013

 ♥♥♥♥♥

Giuseppina Buti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *