Tartare di Salmone con ginger ed erba cipollina. Stasera cucina Lui.

Tartare di Salmone con ginger ed erba cipollina. Stasera cucina Lui.

Qualche sera fa siamo tornati nel ristorante dove abbiamo festeggiato il nostro matrimonio  e nel piatto di (pesce) Crudo che abbiamo ordinato come antipasto c’era, tra le varie prelibatezze, del salmone marinato profumatissimo.

Ovviamente abbiamo provato a farlo anche a casa!

Ingredienti:

  • un trancio di salmone freschissimo
  • succo di un pompelmo rosa
  • erba cipollina
  • sale grigio della Bretagna
  • pepe bianco
  • 1 piccola robiola
  • ginger

Dopo aver sfilettato il trancio di salmone Mario, mio marito, lo ha tagliato a dadini e lasciato marinare in frigo, per 2 ore circa, con un condimento a base di succo di pompelmo, erba cipollina tagliata sottilissima, succo di ginger (prima grattugiato e poi strizzato tra 2 cucchiai), pepe bianco macinato al momento, un filo di olio e un pizzico di sale di Bretagna.

Non abbiamo un abbattitore di temperatura professionale in casa. Per ridurre al massimo il rischio di contrarre parassiti dannosi e che con la cottura vengono normalmente neutralizzati, qualsiasi tipo di pesce destinato al consumo a crudo o marinato deve, per legge, essere congelato ad una temperatura di almeno -20 ° per un tempo non inferiore a 24 ore. Prima dell’utilizzo casalingo, abbiamo sopperito alla mancanza dell’abbattitore professionale, congelando il trancio di salmone nel congelatore di casa, per almeno 96 ore.

ginger   (2)

Per comporre il piatto ha ammorbidito una piccola robiola con i rebbi della forchetta e ne ha inserito uno strato sul piatto di portata aiutandosi con un coppapasta quadrato.

Ha poi coperto la robiola con abbondante salmone marinato e guarnito il piatto con foglioline di erba cipollina.

Squisito!

carpaccio di salmone con erba cipollina ginger (5)

♥♥♥♥♥    ♥♥♥♥♥    ♥♥♥♥♥

Suggerimenti da Franco de La Cantina Pinta

La Cantina Pinta INSEGNA

Un piatto fresco e profumato come questo merita un abbinamento insolito e di grande piacevolezza: GRETO ALLA MACCHIA – PODERE FORTUNA, ottimo Chardonnay con un tocco di Pinot Noir, vino molto fresco e minerale ma anche ricco di sapore che non dimenticherete dopo averlo provato (€ 26,00 euro, link)

Per coloro che preferiscono un abbinamento più tradizionale sottolineo ancora una volta che con le bollicine non si sbaglia mai! Quindi Champagne a go go con CHAMPAGNE AUBRY BRUT PREMIER CRU, minerale e agrumato quel tanto che basta a rinfrescare il palato (ora in offerta a € 22,00 la bottiglia, link).

♥♥♥♥♥    ♥♥♥♥♥    ♥♥♥♥♥

Con questa ricetta partecipo al contest di L’Ennesimo Blog di Cucina, CRE-AZIONI IN CUCINA, di maggio” in scadenza il 25.04.2013

♥♥♥♥♥

Giuseppina Buti & Mario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *