Tagliatelle di Grano Saraceno con zucchine, carote & erba cipollina

Tagliatelle di Grano Saraceno con zucchine, carote & erba cipollina

Ingredienti per 2 persone

per le tagliatelle:

-80 gr di farina di grano saraceno

-20 gr di farina 00

-1 uovo intero

-40 gr di acqua

-un pizzico di sale

Per il condimento:

-olio extra vergine di oliva

-2 zucchine lunghe

-2 carote

-sale

-erba cipollina

In una ciotola unire gli ingredienti per fare la pasta di grano saraceno, ovvero farina di grano saraceno, farina 00, un uovo intero, acqua ed un pizzico di sale. Lavorare la pasta finché non risulterà liscia e compatta. Coprire il panetto ottenuto con pellicola trasparente affinché non disidrati  e lasciare riposare per almeno 30 minuti.

Passare il panetto di pasta più volte dai rulli della macchina per la pasta (nonna papera) fino ad ottenere una sfoglia sottile (regolatore di spessore al 2/3 e poi al 5).

Stendere la sfoglia ottenuta su uno spianatoio, infarinarla con farina 00 e lasciarla asciugare per almeno 15/20 minuti: risulterà ruvida asciutta ma non secca!

Arrotolatela, senza schiacciarla, in modo da formare un rotolo lungo. Tenere fermo il rotolo con una mano e con l’altra ricavate delle tagliatelle di 6/8 mm di larghezza , utilizzando un coltello a lama larga con un movimento cadenzato dall’alto verso il basso.

Per aprirle, allargare le “matasse” di pasta ottenute al centro, afferrarle ad una estremità e dipanarle lasciandole ricadere poi sulla spianatoia formando dei mucchietti  di tagliatelle.

Pulire le zucchine e le carote e tagliarle a julienne.

In un wok o saltapasta scardare dell’olio extra vergine d’oliva, e saltare per 5 minuti le verdure e l’erba cipollina tagliata a rondelle. Aggiustare di sale

Cuocere in acqua salata e bollente le tagliatelle di grano saraceno (al massimo 2 minuti), scolarle e aggiungerle al wok, saltare tutto insieme e servire.

♥♥♥♥♥    ♥♥♥♥♥    ♥♥♥♥♥

Suggerimenti da La Cantina Pinta

La Cantina Pinta INSEGNA

Ottima ricetta per l’estate semplice e gustosa a base di verdure di stagione che può essere abbinata con successo ad un vino semplice e fresco come laFALANGHINA 2011 – VILLA RAIANOcosto 10 Euro. Ecco il link della Cantina Pinta Enoteca per un eventuale acquisto on line.

♥♥♥♥♥                 ♥♥♥♥♥                 ♥♥♥♥♥

Giuseppina Buti

♥♥♥♥♥                 ♥♥♥♥♥                 ♥♥♥♥♥


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *