BISCOTTI D’AUTORE ovvero i miei CANTUCCINI per il CONTEST di VETRINA TOSCANA

BISCOTTI D’AUTORE ovvero i miei CANTUCCINI per il CONTEST di VETRINA TOSCANA

Ingredienti :

  • gr 200 farina tipo “0” di grano tenero a “km 0″  –  Molino Bardazzi
  • gr 75 farina tipo “integrale” macinata a pietra di grano tenero 100% italiano –   Molino Bardazzi
  • gr 75 farina di avena integrale macinata a pietra – Almaverde Bio
  • gr 280 di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • gr 80 di burro ammorbidito
  • gr 150 di mandorle intere (con il pelo)
  • gr 40 di pinoli
  • gr 50 uvetta candita ammollata in brandy
  • scorza grattugiata di 1/2 arancia biologica
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale

Almeno un’ora prima di iniziare la lavorazione dei cantuccini togliere il burro dal frigo, per utilizzarlo a temperatura ambiente, e mettere ad ammollare l’uvetta candita in acqua o brandy.

Montare bene le uova con lo zucchero e, dopo averle setacciate, aggiungere le tre farine ed un pizzico di sale.

cantuccini (5

Aggiungere al composto ottenuto il burro ammorbidito, le mandorle intere, i pinoli, l’uvetta candita (ben strizzata), la scorza di arancia ed il baccello di vaniglia.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti e, con l’impasto ottenuto, formare 4/5 filoncini di pasta larghi almeno 3/4 dita che disporrete sulla leccarda coperta con carta da forno.

Cuocere a 200° per 15 minuti circa.

cantuccini (6

Togliere i filoncini dal forno e tagliarli in modo da ottenere i classici biscotti. Una volta tagliati dispore i cantuccini sulla leccarda e inserirli di nuovo in forno per circa 10 minuti ad una temperatura di 150° per “biscottarli” ovvero “cuocerli due volte” e renderli friabili e croccanti.

Con questa ricetta partecipo al Contest

BISCOTTI D’AUTORE,

ovvero COME CELEBRARE LA TRADIZIONE DEI BISCOTTI DI PRATO.  

organizzato da Vetrina Toscana, in collaborazione con Claudio Martini Editore

images

in scadenza il 22.02.2015

Vetrina Toscana  è un programma della Regione Toscana, cofinanziato da Unioncamere e dalle Camere di Commercio in collaborazione con le Associazioni di categoria, finalizzato ad una maggiore integrazione tra la rete commerciale e le piccole e medie imprese dell’agricoltura, artigianali e manifatturiere caratterizzate da produzioni tipiche e di qualità. Vetrina Toscana promuove inoltre una migliore conoscenza delle realtà territoriali e la valorizzazione, anche turistica, dei luoghi meno conosciuti attraverso l’organizzazione di eventi enogastronomici realizzati dalle Camere di Commercio in collaborazione con Associazioni di categoria ed Enti Locali. (link al sito istituzionale)

cantuccini (9


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *